Tag

, , , , , , ,

SONY DSC

Il Castello Kisimul e conosciuto anche come Castello Kiessimul è un piccolo castello medievale situato su una piccola isola al largo Castlebay , Barra , nella Ebridi Esterne della Scozia e prende il nome dal gaelico cìosamul che significa “castello isola”.Castello Kisimul

Il record documentario prima di Castello Kisimul risale alla metà del XVI secolo. La scrittura nel 1549, Dean Munro ha dichiarato di Barra che “Entro la fine sud ovest di questa isola, ther entra in una Loche acqua salata, verey stretta nel entrey, e rotondo e Braide all’interno. Into the middis del Loche Saide c’è ile ane, su ane strenthey Craige, callit Kiselnin, di periodo attribuibile alla M’Kneil di Barray. ”  Tuttavia, Campbell (1936) sottolinea che Monro ha in parte confuso il vicino Bagh Beag con Bagh un ‘Chaisteil.Castello Kisimul

Kisimul si siede su un isolotto roccioso nella baia al largo della costa di Barra, come è completamente circondato dal mare, è raggiungibile solo in barca ed è quasi inespugnabile. Kisimul ha i suoi pozzi di acqua dolce, la leggenda vuole che questa è stata la roccaforte dei MacNeils dal II secolo.Kisimul Castle

Kisimul è stato abbandonato nel 1838 quando l’isola è stata venduta, e la condizione del castello deteriorata, alcuni dei sue pietre sono state utilizzate come zavorra per le navi da pesca, e alcuni addirittura sono finiti come pavimentazione in Glasgow, iI resti del castello, insieme con la maggior parte dell’isola di Barra, sono stati acquistati nel 1937 da , l’allora capo del Clan MacNeil , che ha fatto gli sforzi di restauro.Castello Kisimul

Nel 2001 il castello è stato affittato dal capo del clan MacNeil di Historic Scotland per 1000 anni per la somma annuale di 1 cent e una bottiglia di whiskey, per il censimento del 2011 l’isola è stata classificata dai record nazionali della Scozia come isola abitata che “non aveva i residenti abituali al momento della sia i 2001 o 2011 censimenti”.Kisimul Castle.

Indagini archeologiche sono state effettuate presso il Castello Kisimul da Headland Archeologia , a nome di Historic Scotland. Ciò ha comportato qualche scavo, la costruzione di registrazione e ricerca d’archivio. Si sperava che il progetto avrebbe aiutato a chiarire la data del castello e la sua sequenza di costruzione. Un altro obiettivo era quello di stabilire se l’isola era stata occupata prima della costruzione del castello.Castello Kisimul

Lavori di scavo concentrato sulle aree del cortile, al piano interrato della torre e il fondo di una prigione fossa, alla fine est del cortile c’era una grande quantità di calcinacci direttamente sotto la superficie, alcuni dei quali erano mortaio allegato, questo suggerisce che un precedente edificio era stato demolito o crollati, e la pietra utilizzata per formare una corte di livello. Castello Kisimul
Questo è accaduto prima che l’edificio conosciuto come la cucina è stata costruita, all’altra estremità del sito uno scolo in pietra che porta sotto la grande sala è stato scoperto insieme a una superficie di pietra lastricata. Sopra questi era un livello contenente grandi quantità di ossa di animali, conchiglie e ceramiche, c’erano anche i pavimenti all’interno di edifici che erano stati demoliti.Castello Kisimul

Durante gli scavi sono stati recuperati numerosi reperti. Tra queste grandi quantità di ossa di animali e conchiglie, ulteriori studi di questi ci permetterà di scoprire di più la dieta di chi ha vissuto nel castello. Una grande quantità di ceramica rotto è stato anche trovato e sembra variare nel data dalla preistoria attraverso il periodo medievale al passato più recente. Castello Kisimul

Un certo numero di pezzi di selce sono stati recuperati tra cui una lama di selce particolarmente fine. Questi strumenti insieme con alcuni dello spettacolo ceramiche che le persone stavano usando le migliaia isola di anni prima che l’attuale castello fu costruito.Castello Kisimul

Annunci