Tag

, , , , , , ,

Château de ChalmazelIl Castello di Chalmazel si trova nella città di Chalmazel, il cui nome era medievale di Saint-Jehan-des-Neiges, nelle montagne del trapano, tra i comuni di Santo Stefano e di Thiers in Francia, domina la Valle Lignon ed è stato costruito per essere una fortezza inespugnabile per volere del Conte di Drill.Château de Chalmazel

La fortezza fu costruita a partire dall’anno 1231 dal signore Arnaud de Marcilly per ordine del conte Guy IV di Forez che ha finanziato la costruzione, il sito è stato rivestito in legno e quasi inaccessibile, inizialmente si trattava più di una fortificata casa, ma è stato trasformato in una vera e propria fortezza medievale, fatto per essere una barriera per le ambizioni di potenti vicini della signoria di Couzan, nelle mani della famiglia di Damasco, legata alla Sacro Romano Impero.Château de Chalmazel

Il suo aspetto era buio e grave, con quattro torri circolari dominata da una torre quadrata, senza aperture sui lati, nel 1372, Beatrice, l’ultimo di Marcilly, che sposò nel 1364, Mathieu Talaru, ha ereditato il suo fratello Antoine de Marcilly, che è morto all’età di 25 anni, senza eredi diretti.Château de Chalmazel

La Signoria di Chalmazel e passò a Talaru che erano un’antica famiglia nobile Lyonnais dopo la distruzione del castello di Marcilly il Talaru si ritirò al castello Chamazel nel 1400, hanno costruito le pareti sotto forma di un recinto pentagonale e aggiunti i merli da tenere, dopo l’incorporazione di Drill County al regno di Francia, il Talaru servi il re del suo esercito.Château de Chalmazel

Al Rinascimento, il marchese de Talaru, di ritorno dalle guerre d’Italia, si aggiunge abbellimenti  Rinascimentali come la facciata perforata, galleria cortile e le pitture delle cappelle, sculture.Château de Chalmazel

Ma gli inverni sono duri, e dal 1533, il Talaru preferiscono vivere nel loro castello Écotay, o quella di Saint-Marcel-de-Félines che devolve a loro dal matrimonio in 1559. Chalmazel fu trasformato in residenza estiva e cominciò ad essere abbandonato.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Al XVIII secolo, il Talaru dal matrimonio eredita il castello di Chamarande (vicino a Arpajon, a sud di Parigi), e vi si stabilirono per essere più vicini a Versailles, dove Luigi Talaru ebbe importanti funzioni presso la Corte di Re e l’esercito, hanno abbandonato il castello nel 1650, facendo solo eseguire opere più urgente, il castello ha cominciato a deteriorarsi lentamente inesorabilmente.Château de Chalmazel

Nel 1850, Louis-Justin, l’ultima del marchese de Talaru, 25 ° signore di Chalmazel, pari di Francia e Ambasciatore di Francia in Spagna, senza eredi, lasciò in eredità il castello e il bosco, per la comunità di San Giuseppe Suore ordine di stabilire un ospedale per il cantone e guarire i malati.Château de Chalmazel

Le suore fecero poche riparazioni (tetto, passerella, la ricostruzione di una torre) e sviluppo (ospizi e camere con servizi), più tardi il castello si trasformò in collegio per i bambini e la scuola di Chamazel, le sorelle abbandonarono il castello nel 1972, e ha elogiato il giunto, per mantenere la carica e aperta al pubblico nel periodo estivo.Château de Chalmazel

Il castello, di aspetto medioevale, conserva gli elementi della casa fortificata dell’anno 1231, ma con tutte le modifiche e le aggiunte successive fatta dai Talaru nel corso dei secoli: mortale, pareti di fondo, torre, passerella caditoie, e con elementi rinascimentali la facciata, il cortile, la gallerie e la cappella.Château de ChalmazelIl castello fu acquistato nel 2002 da nuovi proprietari, i quali hanno ripristinato gli interni per aprire ai visitatori e creare camere per gli ospiti, si può visitare da giugno a settembre, e offre, noleggio per eventi e 5 camere tra cui una suite.Château de Chalmazel

 

Annunci