Tag

, , , , ,

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il Castello di Qasr ibn Wardan le rovine sono di epoca bizantina del VI secolo situato nel deserto siriano, a circa 60 chilometri a nord-est da Hama e circa 19 chilometri a nord est di al-Hamraa.Castello di Qasr ibn Wardan

Dell’antico complesso rimane di un palazzo la chiesa e la caserma che fu eretta a metà del VI secolo  dell’imperatore bizantino Giustiniano I (r. 527-565) come parte di una linea difensiva (insieme con Resafa e Halabiye) contro l’impero Sasanide.Castello di Qasr ibn Wardan

Il suo stile è unico, importati direttamente da Costantinopoli e non si trovano in nessun’altra parte oggi della Siria, è stato probabilmente scelto per impressionare le locali beduine tribù e di consolidare il controllo su di essi. Il Basalto è stato portato da aree a nord o a sud dalle colonne del sito e in marmo e capitali si pensa che siano stati portati da Apamea, nulla rimane della caserma oggi.Castello di Qasr ibn Wardan

Il castello era probabilmente la residenza del governatore locale. La sua parte meglio conservata è la facciata sud di bande di basalto nero giallo e mattone alternata. Ci sono resti di stalle nella parte settentrionale del sito e un piccolo bagno di complesso nella parte orientale del palazzo con un cortile centrale. La funzione di ogni stanza è stato indicato da una pietra scolpita.Castello di Qasr ibn Wardan

La chiesa era una centrale di forma quadrata navata centrale e due laterali navate. I suoi resti stato attuale appena ad ovest del palazzo ed è architettonicamente simile ad esso, ma un po ‘più piccolo. Castello di Qasr ibn WardanIn origine, la chiesa era sormontato da una grande cupola (solo un pennacchio rimane fino ad oggi) e visualizza un esempio dei primi tecniche di costruzione cupola bizantina. In origine, tre lati della chiesa (rimangono solo le pareti nord e sud) avevano gallerie al piano superiore riservati alle donne, il quarto lato si conclude con un tipico semicircolare e mezza cupola bizantina abside.Castello di Qasr ibn Wardan

Annunci