Tag

, , , , , , , , , ,

Castello di DunluceIl Castello di Dunluce è un suggestivo maniero in stato di rovina situato sulle scogliere della costa settentrionale dell’Antrim, in Irlanda del Nord.

È stato edificato su una superficie basaltica a picco sul mare, non lontano dalle cittadine di Portballintrae e Portrush.Castello di Donluce

Il castello di Dunluce è protetto dalla Northern Ireland Environment Agency, un’agenzia pubblica che si occupa della difesa e conservazione dei beni artistici e ambientali nord irlandesi.

Nel XIII secolo Richard Óg de Burgh, secondo conte dell’Ulster, fece costruire il primo castello a Dunluce. Si trattava semplicemente di due torri di 9 metri di diametro.Castello di Dunluce

Verso la fine del XIII secolo, la famiglia McQuillan prese il controllo dell’area di Dunluce e del castello fino a che, dopo aver perso due grandi battaglie contro il clan dei MacDonald, cedettero a questi ultimi il controllo della regione.Castello di Donluce

In seguito il castello di Dunluce divenne la dimora del capo del clan dei MacDonnell di Antrim alleatosi con una nuova stirpe di MacDonald proveniente da Dunnyveg, in Scozia. Nel 1584, con la morte di James MacDonald, sesto capo del clan MacDonald di Antrim e Dunnyveg, la vallate di Antrim vennero occupate da Sorley Boy MacDonnell, uno dei suoi fratelli minori. Sorley Boy si impadronì del castello e lo ristrutturò in base al tipico stile scozzese. Castello di DonluceTra le altre cose, Sorley Boy giurò fedeltà alla regina Elisabetta I, e ciò permetterà a suo figlio Randal di essere nominato poi primo conte di Antrim dal re Giacomo I.Castello di Donluce

Quattro anni dopo, il galeone Girona della marina spagnola affondò a causa di una tempesta nelle acque davanti al castello. I MacDonnell si impadronirono del cannone dell’imbarcazione e vendettero il carico recuperato dal mare per pagare la ristrutturazione del castello.Castello di Donluce

Dunluce sarà la dimora dei conti di Antrim fino all’impoverimento della famiglia MacDonnell, che raggiunse il suo culmine nel 1690, come conseguenza della Battaglia di Boyne. Durante il dominio dei MacDonnell, parte della cucina del castello collassò in mare. Castello di DonluceSecondo una leggenda, solo uno sguattero presente nella stanza sopravvisse all’incidente, in quanto l’angolo della stanza in cui era seduto fu l’unico a non crollare in acqua. La moglie del proprietario si rifiutò di vivere ancora nella struttura e da quel momento il castello fu abbandonato e molte sue parti vennero saccheggiate per poter costruire altri edifici nelle vicinanze.Castello di Donluce

Annunci