Tag

, , , , , , , , , , ,

Van Kalesi...La Fortezza di Vanè una massiccia fortificazione in pietra costruito dai dell’antico regno di Urartu durante il nono al settimo secolo a.C, ed è il grande esempio del suo genere.Si affaccia sulle rovine di Tushpa antica capitale Urartian nel IX secolo che è stata incentrata sulla scogliera ripida, dove la fortezza si trova ora. Un certo numero di fortificazioni simili sono stati costruiti in tutto il regno di Urartu, solitamente tagliato a colline e affioramenti in luoghi dove moderna Armenia ,la Turchia e l’Iran si incontrano.

Paths, ruins, and a new mosque on the rock of Van Castle.

Gruppi successivi, come i Medi, Achemenidi, armeni, Parti, Romani, Persiani Sassanidi, Bizantini, Arabi, Selgiuchidi, Safavidi, Afsharids, ottomani e russi ciascuno controllato la fortezza in un momento o l’altro. L’antica fortezza si trova a ovest di Van e ad est del lago di Van nella provincia di Van di Turchia.Van Kalesi..

Tali fortezze sono state utilizzate per il controllo regionale, piuttosto che come una difesa contro gli eserciti stranieri. Le rovine di questa fortezza si siedono fuori della moderna fortezza di Van , dove sostengono mura costruite all’epoca medievale.

Le parti inferiori delle pareti della Cittadella di Van  sono stati costruiti in basalto, mentre il resto è stato costruito da mattoni crudi.Fortezza di Van

La fortezza è stata fondata dal re Van Sarduri A passa (835-825 aC, rispettivamente), ha descritto i resti e ha fatto la capitale dello stato, si espande nel VIII-VII ° secolo. La città è stata costruita durante le case di 2-3 piani in pietra, strade spaziose, bagni pubblici e altri edifici. La posizione del centro geometrico dello stato, percorsi van per tutte le principali regioni del paese e l’esercito ha avuto un significato particolare. Van KalesiLa città è stata protetta dal West Lake Van, nel sud della Tavros lhmk nella parte orientale. L’importanza militare della città è stata costruita su una rupe che sorge nel centro della cittadella, che aveva mantenuto la sua importanza fino al 1915. Così la fortezza di Van era inaccessibili e affollata nel mondo antico, che esiste fin dalla sua fondazione fino ad oggi.Fortezza di Van

La parte occidentale della città, che è stato dato il nome della città o Qaghaqamech, era circondata da tre pareti (fino al XX secolo), sulle colline a nord. La città aveva una 4 porte, chiamata la porta Tabriz orientale, haravayinnere, attuali e nuovi Sarai o la porta, nella parte nord-occidentale del porto (Iskelei) porta. 1 km a nord-est side, che si estende 100-120 metri ughghatsig una rupe, che si trova nella antica fortezza (Fortezza di Semiramide) ei resti di mura e altre strutture gli cuneiformi iscrizioni.Fortezza di Van

Il layout della città è irregolare, le strade sono strette, le case erano attaccati l’uno all’altro, la vegetazione è scarsa. Kaghakamijum erano nel mercato, karavarchatune, posta heragratune, caserme militari e l’armena Prelatura.

Parte orientale della città aveva una ricca vegetazione, giardini lussureggianti e si chiamava Aygestan, che ha esteso a circa 4,5 km.C’era URENINER, pioppo decorato strada Khachpoghani, la piazza omonima.Le strade erano irregolari, case strette e tortuose, di terra e di bell’aspetto.Aygestan era il momento di agire Klordar, Haykavan, Hankuysner ei quarti Norashen Surb Hakob.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Aygestan erano in inglese, persiano, consolati russi e francesi, la scuola protestante e orfanotrofio. Secondo la leggenda, la fortezza e il palazzo della regina assira Semiramide Aygestan è stato costruito in casa sua.Lake City torrenti della zona e corsi d’acqua che scorrono in Kurubashi e Hankuysneri e Menua canale (flusso Semiramide) l’acqua per irrigare i campi e frutteti, nella parte meridionale della città, dove i cereali trasformati, uva e frutta e verdura, in particolare albicocche, mele, pesche, pere e noci . Van KalesiDal XIX secolo fino alla fine del secolo XX skgbnere mobili in legno di noce Van è stato esportato in Francia (Marsiglia).

La parte occidentale della città, che è stato dato il nome della città o Qaghaqamech, era circondata da tre pareti (fino al XX secolo), sulle colline a nord. La città aveva una 4 porte, chiamata la porta Tabriz orientale, haravayinnere, attuali e nuovi Sarai o la porta, nella parte nord-occidentale del porto (Iskelei) porta. 1 km a nord-est side, che si estende 100-120 metri ughghatsig una rupe, che si trova nella antica fortezza (Fortezza di Semiramide) e i resti di mura e altre strutture gli cuneiformi iscrizioni. Van Kalesi.Il layout della città è irregolare, le strade sono strette, le case erano attaccati l’uno all’altro, la vegetazione è scarsa. Kaghakamijum erano nel mercato, karavarchatune, posta heragratune, caserme militari e l’armena Prelatura.Fortezza di Van

Parte orientale della città aveva una ricca vegetazione, giardini lussureggianti e si chiamava Aygestan, che ha esteso a circa 4,5 km. C’era URENINER, pioppo decorato strada Khachpoghani, la piazza omonima. Le strade erano irregolari, case strette e tortuose, di terra e di bell’aspetto. Aygestan era il momento di agire Klordar, Haykavan, Hankuysner ei quarti Norashen Surb Hakob.Van Kalesi.. Aygestan erano in inglese, persiano, consolati russi e francesi, la scuola protestante e orfanotrofio. Secondo la leggenda, la fortezza e il palazzo di assira regina SemiramideAygestan è stato costruito in casa sua. Lake City torrenti della zona e corsi d’acqua che scorrono in Kurubashi e Hankuysneri e Menua canale (flusso Semiramide) l’acqua per irrigare i campi e frutteti, nella parte meridionale della città, dove i cereali trasformati, uva e frutta e verdura, in particolare albicocche, mele, pesche, pere e noci . XX secolo fino al XIX secolo mobili di fine noce è stato esportato da Van skgbnere in Francia a Marsiglia.Van Kalesi
Annunci