Tag

, , , , , , , , , , , , ,

Castello di Vorontsov Crimea

Il Castello  Vorontsov  si trova a Alupka in Crimea, ai piedi del monte Ai-Petri, attualmente, il castello è un museo, il castello Vorontsov e il suo  parco sono un monumento di arte del paesaggio.

Da dicembre 1824 al aprile 1851 Vorontsov Park in Alupka creato orticoltura talento tedesco botanico , capo giardiniere della costa meridionale della Crimea – Carl Antonovich Kebahom.

Castello Vorontsov di Alupka

Il castello Vorontsov è stato costruito sui nuovi (rispetto al classicismo ) principi architettonici e costruttivi. Una caratteristica architettonica importante è stata la posizione del castello rispettivamente montagne di rilievo, rendendo il castello palazzo inglobato con l’ambiente circostante col paesaggio e ha trovato la sua immagine artistica ed espressiva originale.

Castello di Vorontsov Crimea

Il castello è stato costruito nello spirito di architettura inglese, e ci sono elementi nella costruzione di diverse epoche, dalle prime forme e termina il XVI secolo . Disposizione di elementi provenienti dalla porta occidentale – il più lontano dal cancello, lo stile di costruzione successive.

Castello di Vorontsov Crimea

Stile inglese si combinano con l’architettura moresca Revival . Ad esempio, i camini gotiche ricordano i minareti delle moschee. L’ingresso sud è decorata con splendore orientale. A ferro di cavallo arco, arco a due piani, scolpita in gesso in una nicchia dove modello intreccio di Tudor fiore di loto e motivo, ripetuto sei volte completati da fregio scritta in arabo: “E non c’è nessun vincitore, ma Allah”.

Castello Vorontsov di Alupka

Il castello fu costruito 1828-1848 anni come residenza estiva di un importante uomo di stato russo, governatore generale del Territorio Novorossiysk conte M. Vorontsov .

Il castello è stato progettato dall’architetto inglese Edward Blore . Architetto in Alupka non viene, ma era ben consapevole del terreno. Inoltre, la fondazione e la prima frizione di portale profonda nicchia dell’edificio centrale erano pronti (Palazzo avviato costruito da un altro progetto – gli architetti Francesco Boffo e Thomas Harrison ).Castello Vorontsov di Alupka

La costruzione del castello fu utilizzato principalmente esso prevedeva la costruzione e scalpellini scalpellini ereditari che hanno avuto esperienza nella costruzione e decorazione di sollievo cattedrale in pietra bianca. Tutto il lavoro è stato fatto a mano con strumenti primitivi.

Castello Vorontsov di Alupka

La costruzione del castello è iniziata con un contenitore da tavolo (1830-1834 anni). L’edificio centrale è stato costruito nel 1831-1837, rispettivamente. Negli anni 1841-1842 nella sala da pranzo è stato aggiunto una sala da biliardo . Negli anni 1838-1844 sono state costruite abitazioni ospite, ala est, tutte le torri del palazzo, un pentagono di edifici economici, progettato principale Cortile.

Castello Vorontsov di Alupka

L’ultimo edificio della biblioteca è stata costruita (1842 – 1846 anni).

Il maggior volume di scavo è stata effettuata 1840-1848 con l’aiuto di un battaglione soldato che ha costruito il parco di fronte alla facciata terrazzo sud del palazzo.Castello di Vorontsov Crimea

Nell’estate del 1848 sulla scala centrale che conduce all’ingresso principale sono state istituite le figure scultoree di leoni, realizzati nel laboratorio dello scultore italiano Giovanni Bonanni . Leone Terrazza completato la costruzione e la decorazione di palazzi e giardini.Castello di Vorontsov Crimea

Prima della Rivoluzione d’Ottobre Vorontsov palazzo apparteneva a tre generazioni della famiglia Vorontsov, dopo l’arrivo del potere sovietico Vorontsov palazzo è stata nazionalizzata, a metà del 1921 Vorontsov Palace è stato aperto come museo.

Castello Vorontsov

Nel 1941, la Grande Guerra Patriottica. Evacuare non ancora le mostre di Alupka, e anzi di molti altri musei della Crimea. Double Museum pericolo di distruzione, ed entrambe le volte salvato i suoi compagni museo anziano S. G. Shchekoldin . Gli invasori hanno preso un sacco di tesori d’arte, di cui 537 dipinti e disegni, e solo una piccola parte dei dipinti dopo la guerra, sono riusciti a trovare e tornare a palazzo. Questo è descritto in dettaglio nel libro di memorie scritto Shekoldina «Non importa leoni.”

Castello Vorontsov di Alupka

Dal 4 al 11 febbraio 1945, durante la Conferenza di Yalta , Vorontsov Palace fu la residenza della delegazione britannica guidata da Winston Churchill, dal 1945 al 1955 è stato utilizzato come un giardino pubblico, nel 1956, il governo ha deciso nel palazzo divenne nuovamente una funzione museale e dal 1990 il castello Alupka e un museo con riserva parco.

Castello di Vorontsov Crimea

Annunci