Tag

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Castello di AlmourolIl castello di Almourol è un castello medievale, situato su un piccolo isolotto in mezzo al fiume Tago , nella parrocchia civile di Praia do Ribatejo , 4 chilometri dal capoluogo di Vila Nova da Barquinha , in portoghese Centro Region . Il castello faceva parte della linea difensiva controllata dal Cavalieri Templari , e una roccaforte utilizzato durante il portoghese Reconquista.

Castello di Almourol

Si ritiene che il castello è stato costruito sul sito di un primitivo lusitana castro che fu poi conquistata dai Romani nel 1 ° secolo a.C. E ‘stato poi ristrutturato da invasori successivi, compresi gli Alani, Visigoti e Mori , anche se è chiaro quando è stato istituito il castello reale. In scavi effettuati nei recinti interni ed esterni, sono stati scoperti diversi vestigia della dominazione romana, che comprendeva le monete, i marcatori del millennio e fondazioni romane, mentre i resti medievali come medaglioni e due di marmo colonne sono stati scoperti nelle vicinanze del castello.

Castello di Almourol

Il castello di Almourol è uno dei monumenti militari medievali più emblematici e scenografico della riconquista , e migliore rappresentazione dell’influenza dei Cavalieri Templari in Portogallo.

Castelo di Almourol

Quando fu conquistata nel 1129, da parte delle forze leali alla nobiltà portoghese, è stato poi conosciuto come Almorolan , e collocato nella fiducia di Gualdim Pais , il padrone del Cavalieri Templari in Portogallo, che ha ricostruito la struttura.  La struttura è stata ricostruita, a partire dal 1171 (da una scritta, sopra il porta principale) e restaurato durante i regni successivi.

Castello di Almourol

Perdere la sua posizione strategica, è stato abbandonato con conseguente sua caduta in rovina. Nel XIX secolo, si è “reinventato” di romantici idealisti, che alla fine ha portato ad interventi nel 1940 e 1950, e il suo adattamento come residenza ufficiale della Repubblica portoghese.  In questo periodo, i restauri si era proceduto, trasformando l’aspetto fisico della struttura, compresa l’aggiunta di merlature e bertesche .Castello di Almourol

il precursore del IGESPAR prima intervenuto sul sito nel 1939, attraverso la costruzione di chemin de ronde in muratura, tra cui cemento armato; desmantlement e ricostruzione di un angolo del mastio ;riparazione e il consolidamento dei bastioni, tra cui la demolizione del fascino della torre, la ricostruzione di una volta in mattoni sotto l’esistente; e ricostruzione della pavimentazione in pietra piccola. Castello di Almourol

Intorno 1940-1950, gli spazi sono stati adattati per il suo uso come residenza ufficiale della Repubblica portoghese. Alla fine di questa breve termine, mobili dell’edificio è stata acquisita dalla Commissione per Mobili Acquisition nel 1955, mentre è stata installata una rete elettrica. tra il 1958 e il 1959, vi era un certo consolidamento del mastio con cinghie di cemento, un progetto per diminuire la permeabilità del cortile e la ricostruzione delle pareti interne della torre dalla Scuola Pratica di Ingegneria, nonché la ricostruzione di una porta che comprendeva stipiti e architravi.

Castello di Almourol

Negli anni successivi, altri progetti sono verificati: nel 1959, la riparazione della facciata di una sezione del muro; nel 1960, con la conclusione delle riparazioni alle pareti esterne, il marciapiede e la strada di accesso è stato migliorato con l’ Direcção da Arma de Engenharia de Tancos ( Tancos Direzione per armi di Ingegneria).

Castello di Almourol

Ma, questa strada è stata migliorata con la ricostruzione di una strada che costeggiava l’isolotto dalla banchina alla estremità meridionale del castello, dal Serviços de Engenharia do Estado do Exército Maior ( Servizio del Corpo degli Ingegneri dell’Esercito ).

Castelo di Almourol

Nel 1996, le mura sono state riparate, le sezioni del mastio sono stati conservati e la pavimentazione nel castello restaurato.

A causa di infiltrazioni d’acqua, il castello iniziato a mostrare alcuni segni di degradazione entro il 2004, includendo alcune delle pareti esterne.

Castelo di Almourol