Tag

, , , , ,

Castello di WoodstockA prima vista il castello di Woodstock, nel Connecticut, mette un po’ di suggestione. Lo stile gotico che caratterizza l’insolita architettura lo rende assolutamente unico nel suo genere, al punto tale che per acquistare questo imponente maniero è necessario sborsare la bellezza di 45 milioni di dollari.

Castello di Woodstock.

La fortezza, venduta all’ultima proprietario per il triplo della cifra richiesta oggi, ricorda molto il castello di Re Artù nel classico Disney “La spada nella roccia”. All’interno, però, è addirittura più lussuoso ed elegante di quello tanto caro al leggendario sovrano della Gran Bretagna.

Basti dire che il maniero, che si trova al di là di una fitta distesa di alberi secolari, vanta una superficie interna di oltre 2000 metri quadrati e che consta di otto camere da letto e altrettanti bagni, più uno di servizio.

Castello di Woodstock...

Di pertinenza della lussuosissima proprietà del Connecticut a Woodstock è poi un terreno verdeggiante di 50 ettari, attraversato da un incantevole fiumiciattolo. Qui trovano spazio vari orti e maneggi, che fanno di questa residenza una potenziale fonte di guadagno. Bazzicano nell’area che circonda il maniero anche varie specie animali piuttosto interessanti, al punto tale che il vecchio proprietario chiese il permesso, poi negato, di convertire la splendida proprietà in uno zoo.Castello di Woodstock..

Se esternamente la fortezza sembra uscita direttamente da un libro delle fiabe, gli interni non sono da meno. L’ingresso è un ambiente luminoso e spazioso, con ampi soffitti e finestre in perfetto stile gotico. Qui troviamo alcune delle tante opere d’arte, molte delle quali provenienti dall’antico Egitto o dall’epoca medievale, disseminate negli angoli più strategici dell’edificio.

Castello di Woodstock....

In fondo alla sala c’è un maestoso arco intagliato in legno: oltrepassandolo è possibile accedere alla lussuosa e stravagante cucina, decorata con elementi di ispirazione araba. Principesco è anche il bagno padronale del castello, in cui protagonista assoluto è il marmo che riveste sia le pareti che il pavimento. L’ambiente in assoluto più sontuoso, tuttavia, è il salone.

Castello di Woodstock.....

Sarcofagi, tappeti persiani, decorazioni in bronzo e sculture di ogni tipo fanno sì che la stanza, più che un soggiorno, sembri la sala di un museo di arte antica. Stesso discorso per la camera da letto principale, che seppur più sobria del soggiorno è egualmente elegante e ricca di fascino.

Castello di Woodstock......

Splendido il caminetto di legno scuro, in pendant con il resto degli arredi, che contribuisce a riscaldare ulteriormente l’atmosfera in una stanza già di per sé esclusiva e rilassante.

Castello di Woodstock.......

Annunci