Tag

, , , , , , ,

Castello di Chambois
Il castello di Chambois fu costruito nella seconda metà del XII secolo, probabilmente da   William de Mandeville (1146-1189), conte di Essex, vassallo di Enrico II duca di Normandia e re d’ Inghilterra.
Castello di Chambois
Nel 1204 dopo la conquista della Normandia da Filippo Augusto , invece è stata affidata al Maresciallo di Francia Henri Clement. Il castello fu poi di proprietà di diverse linee Normanna grandi la cui famiglia Tilly Thibaut divenne proprietaria della baronia di Chambois nell’ottobre 1322. Tilly I signori erano in proprietario fino al XVI secolo.
Castello di Chambois
Il castello ha subito gli orrori della guerra, un centinaio di anni e in quel periodo fu teatro di diversi posti e deve passare di mano più volte. Nel 1363 è stato preso dopo un lungo assedio da Carlo II detto “il maligno” re di Navarra e il duca di Evreux, nel 1365 il famoso uomo di guerra Breton, il conestabile capitano generale del ducato di Normandia afferra la proposizione nel campo francese. Nel 1417, il britannico sequestrato di nuovo e sicuramente perderà nel 1449 che permette alla famiglia Tilly a prendere tali diritti sulla baronia di Chambois.
Castello di Chambois
Cattolici e protestanti si sfideranno invece di Chambois dal 1562, si riuscirà a sua volta sotto le sue mura le truppe del leader protestante Gabriel Montgomery e della cattolicissima duca di Etampe .
 
La prigione è stata l’ultima occasione per dimostrare le sue proprietà protettive tra il 1795 e il 1799 accogliendo le popolazioni circostanti minacciate dal normanno Chouannerie .
Castello di Chambois
Attraversò il XIX secolo per essere liscia monumento storico nel 1901. Più di recente è stato uno spettatore della terribile battaglia di Normandia nel mese di luglio e agosto 1944 compresi gli ultimi scoppi tedeschi su detto bag ” Falaise “il fase finale che si svolgono battaglia a pochi chilometri lungo la collina Montormel.
Castello di Chambois
Il castello di Chambois è l’unica volta nel suo genere, essendo circondato da fortificazioni distrutte intorno al 1750. La forma rettangolare (misure esterne 21,4 metri per 15,4 metri), le pareti salgono ad un’altezza di 25,7 metri e sono stati modificati nel XIV secolo con l’aggiunta di una galleria merli e merli , i quattro angoli erano dotate di torri quadrate, e una delle torrette è stato successivamente installato un vite.
Castello di Chambois
La torre si sviluppa su tre livelli, il piano terra è cieco solo trafitto rari molto piccole fessure, l’ingresso era situato al primo piano della parete esposta a sud è.
Ogni piano ha un pavimento e un camino (compreso piano terra), l’accesso era attraverso le scale di legno ormai estinti.
Castello di Chambois
Dopo ampia restauro il castello Chambois trovato l’antico splendore e calcare il suo colore originale, domina ancora a lungo il centro della città di Chambois immersa nel verde e fiorito. Se ci andate, lui una visita fare .
Castello di Chambois
Annunci