Tag

, , , , , , , , , , ,

Castello di Ménessaire

Il Castello Ménessaire è un castello del XII  secolo , ricostruito nel XVII  secolo , in stile rinascimentale italiano , nel cuore del Parco Regionale del Morvan , con i suoi tetti piastrelle smaltate della Borgogna.

Castello di Ménessaire

Si trova Ménessaire in Côte-d’Or in Borgogna ed è iscritto monumento storico dal 19 dicembre 1973  ; un soffitto dipinto del XVII secolo è stato segnato con decreto del 30 aprile 1999.

Castello di Ménessaire

Già nel 1090 fu roccaforte dei signori di Ménessaire, il castello medievale è circondato da un fossato  con una prigione sotterranea. Ci sono ancora alcuni ricordi di quel tempo,  William Ménessaire partì per la seconda crociata , predicato in Vézelay da Bernardo di Chiaravalle in 1146.

La costruzione del castello stesso, il suo fossato e le sue quattro torri angolari si terrà nel XIII secolo.

Castello di Ménessaire

Il sito è scelto con cura, al di sotto del villaggio, vicino a diverse fonti (per il riempimento del fossato) e riparata dai venti dominanti.

Il solido bastione di ingresso visibile sul lato nord, con il suo portale una volta protetta da un ponte levatoio , dà una buona idea della forma di questa fortificazione.

Castello di Ménessaire

La tenuta passerà nel 1414 alla famiglia Clugny in piena Guerra dei Cent’anni . Un periodo particolarmente travagliato da quando il castello fu preda di ”  skinners  “nel 1444, uno di quei mercenari che offrivano i loro servizi al miglior offerente e lo spettacolo di saccheggio, una volta di inattività. Il castello sarebbe anche stato bruciato alcuni anni dopo dalle truppe del re Louix XI , allora in guerra contro i Burgundi.

Castello di Ménessaire

Ancora una volta distrutto da un incendio nel 1560 , l’edificio è stato finalmente ricostruito rovinato e trasformato in residenza di piacere nel XVII secolo .

Il Signore degli Ménessaire, Nicolas Fussey , ciambellano del duca di Lorena, luogotenente degli eserciti del re e governatore di Roussillon, Luigi XIV ottiene erezione della sua terra Marquisat . Il suo nuovo castello riflette tutta la compostezza di tale rango.

Castello di Ménessaire

Venduto come un bene pubblico alla rivoluzione francese , il sito è stato Nuovamente vittima di un incendio nel 1801. Fell in rovina, in ultima analisi acquistato nel 1972 da Bernard Mainçon , un interior designer appassionato di regione e il suo patrimonio che solleva la sfida di rendere il castello al suo antico splendore.

Il castello oggi di proprietà privata e dopo un’attento restauro è stato trasformato in un hotel.

Castello di Ménessaire

Annunci