Tag

, , , , , , , , ,

Castello di Hagenwil

Il castello di Hagenwil è un castello con fossato nel comune di Amiriswil ed è uno dei castelli circondati dall’acqua meglio conservati della Svizzera.

Castello di Hagenwil..

Il nucleo del castello fu costruito intorno al XII secolo costituisce il possente mastio di pianta rettangolare. Assemblato da massi e rifinito con un legno, sporgente lanterna con gewalmten tetto a capanna sopra, si ricorda le torri di Mammertshofen e Frauenfeld. Anche in questo caso, la struttura in legno con Sprout legno è supportato sulle pareti.

Castello di Hagenwil..

E ‘stato poi rimaneggiato agli inizi del XIII secolodai I signori di Hagenwil che vengono prima menzionati anche in questo periodo. Rudolf von Hagenwil alla crociata di Federico II hanno partecipato e poi gran parte della sua struttura al monastero di San Gallohanno dato.

Castello di Hagenwil..

Ciò è continuato nei secoli successivi, vari feudatari del castello come quello di Landsberg o Paygrer.

Nella piazza antistante la torre misura 13,2-10 metri.  Dal secondo piano si mostra in una struttura diversa da pietra arenaria pietra grezza.

Castello di Hagenwil..

Una ristrutturazione edilizia e ha bisogno di qui, hanno avuto luogo in conformità con le brickbats aggiunti nel XVI secolo. Lo spessore della parete misura 1,7 metri. Le due porte al piano terra, sul lato ovest e ad est, sono stati tagliati più tardi. La porta ad arco occidentale porta la data del 1551 per includere tre struttura originaria ma feritoie interiormente allargando con copertura orizzontale. Al primo piano porta una luce finestra tardo-gotica in camera. Il secondo piano ha il lato sud su una finestra ad arco piatto con due sedili laterali in pietra.

Castello di Hagenwil..

Una volta che la torre era protetto solo da una cortina muraria. Sostanza originale di questa cintura è soprattutto sul lato sud, dove l’accesso al cortile è ancora rilevabile. Ci sono quattro slot ad arco aperti. Nel tempo di costruzione della centrale di edifici in legno probabilmente allineati, stalle, fienili e abitazioni della servitù sul muro di cinta. Di questi, ma nessuna traccia si osserva.

Castello di Hagenwil..

Il primo edificio in pietra sembra essere stata coltivata nel nord della torre e appoggiato sul muro anello. In questo tratto ancora conservato si trova sul lato ovest di una sella, che risale al Medioevo. Forse questa costruzione poggia sulle fondamenta di un palazzo, un palazzo a cavallo del XIII al XIV secolo, come possiamo dimostrare edifici simili in molti castelli della Svizzera orientale.

Castello di Hagenwil..

1504 erano i signori di Berna Hausen proprietario del castello. Nella Guerra dei trent’anni le truppe svedesi saccheggiarono il castello e le fattorie circostanti. Fu solo nel 1684 ha venduto il Bernhausen le celebrazioni con l’intera regola per 25.000 fiorini l’abate Gallus. Questo è un vecchio contenzioso di proprietà tra l’abbazia e il Berna Hausen in Minne risolto.Un governatore monastica è stato utilizzato e ampliato il castello sempre più come residenza estiva per gli abati.

L’anno 1741 si riferisce al cancello principale. Dopo la chiusura del monastero nel 1806 fu acquistato dall’amministratore poi Benedetto Angehrn. Oggi è la settima generazione della famiglia.

Castello di Hagenwil..

Gli altri edifici sono più recenti la maggior parte risalgono al XVI secolo. Solo l’edificio orientale con la scala e il pavimento lungo tratto è stato elencato insieme con la sala d’ingresso e anche inserita semplice cappella fino alla seconda metà del XVIII secolo, quando il monastero di San Gallo ampliò il castello come residenza temporanea degli abati.

Castello di Hagenwil

Da questo periodo anche cancello principale di oggi con la data 1741 e il ponte levatoio recitazione romantica con la barra vibrante.

Dal 1806 è di proprietà privata della famiglia Angehrn, che poterono acquistarlo in occasione dello scioglimento del convento di San Gallo.

I locali del castello ospitano oggi il Ristorante Schloss Hagenwil.

Castello di Hagenwil

Annunci