Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

Castello di Augere

Secondo la ricerca fatta sul castello di Augere, in merito alle sue origini, sembra che il nome deriva dal latino “augeria” pozza d’acqua, che  spiegherebbe la sua situazione è attualmente in un contesto circondato da acqua, sia presso  l ‘origine, dove sarebbe stato costruito nei pressi del fiume Bear (chiamato “rosa”),  in un prato dove si possono ancora vedere i resti di una motte che potrebbe benissimo essere il  luogo di un vecchio edificio che sarebbe rimasto quel rigonfiamento di terra  che sembra avere una doppia recinzione.

Castello di Augere

Gli inglese, durante la guerra 100 anni aveva distrutto il castello che fu ricostruito nel 1441 nell’attuale luogo da François Culan (antenata  della famiglia di Laforcade). Una pietra è la prova di tale data ed è deplorevole  che sia stata incorporato sopra l’ingresso alla porta sopra la scalinata  in pietra.    Incerte almeno quella data, se le cui origini sono non si ha riacquistato traccia, il castello sarebbe stato in famiglia, ma spesso trasmessa da  donne e, quindi, il nome del proprietario spesso cambiato. Ancora  il nostro tempo Montbel di Velard Chàteauvieux di Gaudart Allaines di  . Laforcade, e oggi Agnès Chatelperron nata a Laforcade.

Castello di Augere

Nel Medioevo a Agonger la giurisdizione era della signoria di Borbone, mentre Montilly che rientrava nella Belleperche. Dal 1301 a credere i nomi  feudale, alcuni di Jean Augere (o LAUGIERE) rende omaggio alla sua  casa “Laugières” nel maniero Belleperche. Tributo simile  dovrebbe essere fatto un secolo dopo, nel 1410 esattamente per la stessa tassa.  Si tratta di un ramo cadetto di questa famiglia, secondo Tiersonnier e Gozis,  che verrebbe fissato a Agonges, adottando la sua nuova struttura gli stessi.

Castello di Augere

Il castello di  Augere fu costruito verso la fine della guerra 100 anni sotto Carlo VIII, re di Bourges piccolo, bello  delfino cui regno si trova a sud della Loira. A nord  e ad ovest dominano il popolo d’Inghilterra che devastarono le  province e nel 1429 città assediata di Orleans (l’unica  città nel nord della Loira tenuto da Carlo VII).

Castello di Augere

Il re d’Inghilterra ( Enrico VI) tenta di far saltare la serratura Orleans per invadere il sud. E ‘in questa situazione  disperata che interverrà la provvidenzialmente la figlia di un  agricoltore prospera di Lorena, Jeanne d’Arc, Castello di Augereportando un doppio determinata missione “Signore Dio” per fornire Orleans e  incoronato Carlo VII (luglio 1429, Reims).  Jeanne d’Arc sovrapposizione in Bourbonnais nel mese di ottobre, novembre 1429.

Lei  aveva Bourges con il suo piccolo esercito assediato San Pietro Moutiers e consegnato  la città dai suoi nemici. Attraversò la Veurdre Bagneux, marciò su … Moulins.

Madame Agnes Chatelperron Laforcade discesa della famiglia di Giovanna d’Arco da Jehann suo scudiero fratello e signore di Vaucouleurs cui figlia  della signora Crespire Vaucouleurs sposato 16 ottobre 1558 Cavaliere  Sperando Godart, signore di Hammer of Montereau Maurepart Allaines, antenato della famiglia di Laforcade.

Castello di Augere

 

Annunci