Tag

, , , , , , , , , , , , , , ,

Castel Neuhaus

La storia di Castel Neuhaus è molto movimentata. Il castello fu eretto fra il 1241 ed il 1248 nel territorio che Kunigunde e si trova su un pendio boscoso nei pressi della località di Gais nella Valle Aurina, sposa dell’imperatore Enrico II, aveva donato nel 1033 alla Diocesi di Bamberg. Nel 1130 questa diede in feudo il castello ai Signori di Tures (Taufers). Il castello Neuhaus, anche chiamato Castello di Casanova . Il nome del castello deriva dall’espressione “nuova casa“ – dato che la costruzione originaria fu di dimensioni relativamente modeste, i Signori di Tures ricostruissero per modo di dire una “nuova casa“.

Castel Neuhaus

A Castel Tures risiedevano intorno al 1240 i fratelli Hugo V e Ulrich II. Per garantire la propria signoria nei confronti di quella dei signori di “Rodank” (Rodengo), costruirono al confi ne meridionale dei loro possedimenti un nuovo castello (“Neuhaus” = casa nuova). Ciò fece degenerare un conflitto latente fra i Rodank ed i Taufers in una faida esasperata che sarebbe finita nel 1248 con un accordo. Il relativo contratto contiene la prima citazione del castello e la promessa dei Signori di Tures di demolirlo, cosa che non è mai avvenuta.

Castel Neuhaus

Nel corso delle ulteriori dispute i signori di Tures riuscirono però ad imporsi ed a garantire così l’esistenza del castello.

Ulrich IV von Taufers fu l’ultimo proprietario del castello appartenente a questo casato e morì senza figli nel 1336.

Castel Neuhaus

Dopo l’estinzione della famiglia nobile il castello passò nelle mani dei nobili di Gorizia-Tirolo a partire dal Seicento il castello iniziò a decadere – il conte Graf von Künigl, proprietario del castello a quell’epoca fece costruire una cosiddetta “Pflegerhaus“ in stile barocco che fungeva da rifugio. Solo nel 1924, quando la rovina fu nelle mani del conte Dr. Cäsar Straßsaldo-Grafenberg, fu sottoposta a rinnovamenti.

Castel Neuhaus

Il Castello di Casanova è soprattutto un posto conosciuto da chi è interessato alla cultura, dato che questo castello fu dimora di diverse personalità di grande importanza dal punto di vista culturale. Il famoso poeta Oswald von Wolkenstein vi trascorse qualche anno della sua vita attiva, periodo in cui scrisse anche “Jetterin von Lanebach“, uno dei suoi capolavori. Inoltre la familgia di artisti Bacher visse nel castello per qualche anno. Castel Neuhaus

Per oltre 300 anni da questa famiglia emerse un pittore oppure uno scultore. Nella seconda guerra mondiale invece il castello fu dimora di Ezra Pound e sua famiglia. Oggi nei pressi del castello un ristorante si trova nei pressi del castello.

Il castello è raggiungibile percorrendo il sentiero n° 5 che parte dal paese. Dal castello si prosegue su una stretta starda che porta ad un sentiero nel bosco. Raggiunto la località di Villa Ottone, il sentiero n° 1 vi porta direttamente al punto di partenza.

Castel Neuhaus

 

Annunci