Tag

, , , , , , , , , , , , , , ,

Castello di Rochepot

Il castello di Rochepot sorge su uno sperone roccioso ed è un castello di Gothico della Borgogna del XIII  secolo , ricostruito nel XV  secolo e completamente restaurato del XIX secolo , con smalti della Borgogna a Rochepot in Côte-d’Or in Borgogna.

Castello di Rochepot

Nel XIII secolo, il castello di La Rochepot fu costruito sulle rovine del castello precedente bruciato la XI secolo, il signore di Montagu Alexander Borgogna  (figlio del Duca Ugo III di Borgogna ), le cui rovine restano nella foresta circostante.

Nel 1403 di ritorno da Crociate , il Signore Regnier Pot ( ciambellano del duca Filippo di Borgogna e Cavalieri del Toson d’Oro) acquistò il castello, allora chiamato “Castello di La Roche Nolay” e gli dà il suo nome e lo passa al suo figlio signore Jacques Pot , che a sua volta trasmette al figlio padrone Philippe Pot .

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nel XVI  secolo, il Maresciallo di Francia Anne de Montmorency (che ha oltre 130 castelli) diventa il proprietario del castello.Nel XVII  secolo, il cardinale de Retz Jean-François Paul de Gondi eredita il castello e venduto nel 1644 per il cavaliere e primo presidente del Parlamento di Borgogna Pierre Legoux il Berchère .Joseph Blancheton è l’ultimo signore.

Nel 1789 la Rivoluzione francese famosa “Château de La Roche Faithful” castello s ‘, ha dichiarato proprietà nazionale e in parte smantellata dai sabotatori.

Castello di Rochepot

Privato della sua prigione , la zona passò di mano in mano.Nel 1893 Ms. Carnot, moglie del presidente Sadi Carnot, acquistò le rovine e lo diede a suo figlio maggiore, il colonnello Sadi Carnot .

Castello di Rochepot

E ha cominciato a rivivere il castello nello spirito del XV secolo, quando fu costruita da Philippe Regnier e Pot.Il restauro è il risultato di una gigantesca opera sia erudita, meticolosa e interessati con la verità storica e Archeologico. Sono garanti:. Un archivio, scavi archeologici e l’abilità di un team.

Castello di Rochepot

Il nuovo proprietario, il colonnello Sadi Carnot era circondato da uomini di talento: Charles Suisse , capo architetto dei monumenti storici a Dijon e Xavier Sckanovski, scultore regionale, che hanno restaurato molti degli edifici della zona. Queste opere occupano una gran parte dei 600 abitanti del villaggio di La Rochepot senza lavoro a causa della fillossera devastò i vigneti.

Castello di Rochepot
A quasi 25 anni di scavi, consolidamento e ricostruzione, il rinato Château de La Rochepot.
Il netto restauro ” identico “è esemplare. Con la sua silhouette elegante, i tumulti della storia e di equilibrio che emerge oggi, il Castello di La Rochepot simboleggia il mondo, l’immagine stessa della Borgogna.

Il castello è ancora di proprietà dei discendenti data della famiglia Carnot ed è aperto al pubblico.

Castello di Rochepot

Annunci