Tag

, , , , , , , , , ,

Castello Mirjan

Il castello Mirjan si trova sulla costa occidentale del distretto di Uttara Kannada nel sud dello stato indiano del Karnataka . Il forte noto per la sua eleganza architettonica è stata la posizione di numerose battaglie in passato. Si tratta di circa 0,5 km (0.31 mi) dal National Highway 17 e 11 chilometri dal Gokarna , il famosoindù centro di pellegrinaggio, sulla costa occidentale dell’India. 

Castello Mirjan

Secondo la prima versione storica, Regina Chennabhairadevi di Gersoppa (sotto l’ Impero Vijayanagara ) è stato inizialmente accreditato con la costruzione del castello Mirjan nel XVI secolo. Ha governato per 54 anni e ha vissuto anche nel forte. Durante il suo regno, il porto di Mirjan, che è di 32 chilometri (20 miglia) a sud-est di Karwar , è stato utilizzato per la spedizione pepe , salnitro e noce di betel a Surat . Gersoppa, un quartiere allegato al Bednur , era famoso per il peperone esportato da questa regione. Di conseguenza, il portoghese ha dato l’epiteto di “Rani, la regina Pepper” per la regina di Gersoppa.

Castello Mirjan

Ci sono molte versioni per la datazione di questo forte. La prima visione storica del Mirjan Forte è stato costruito inizialmente da un Nawayath libro asper Ibn_Battuta questa fortezza fu costruita da Nawayath Sultanati inizi del 1200, poi passò sotto l’impero Vijayanagara. Poi il castello è stato ristrutturato nel 1608 ( Survey of India (ASI) si riferisce alla sua costruzione per un periodo di 1608-1640) sulla parte costiera sud-est del Tadri Creek.

Un’altra visione che viene fatta risalire al periodo 1552-1606 è che il castello Mirjan è stato costruito inizialmente dalla regina Chennabhairadevi.

Castello Mirjan

Era dal tuluva – Saluva clan e governò per un lungo periodo (54 anni), sotto la protezione dell’Impero Vijayanagara (la regina preferito essere subordinati ( mahamandaleshwara ) dei governanti Vijayanagar), come la regina di Gersoppa (una piccola città sulle rive settentrionali del fiume Sharavati ). Le fu dato l’epiteto di “Pepper regina Raina o da Pimenta ‘. Ha devotamente praticato Jainismo e durante il suo dominio costruito molti Jain basadis . ha governato “in conformità con la dottrina della successione Aliyasantana o matriarcali , una tradizione seguita nella fascia costiera di Konkan e Kerala “. suo dominio coperto distretti Nord e Sud Kanara ea sud di Goa , che aveva porti importanti come Malpe , Bidnoor, Mirjan, Honnavar , Ankola eKarwar da dove il pepe, il prodotto più importante della regione, è stato spedito in Europa .

Castello Mirjan

Tuttavia, ha subito sconfitte dopo la guerra Talikota in cui l’Impero Vijayanagar è stato indirizzato. Poi spostò da Mirjan Fort in una posizione sicura in un’isola nel mezzo del fiume Sharavathi.

Secondo un’altra versione, una Bijapur nobile Sherif-ul Mulk costruito questo forte come prima linea di difesa per proteggere Kumta città e la Kumta fortezza situata a sud. Il forte è stato costruito o ristrutturato nel 1608 ( Survey of India (ASI) si riferisce alla sua costruzione per un periodo di 1608-1640) sulla parte costiera sud-est del Tadri Creek. 

Castello Mirjan

Una versione più è che il forte era sotto i governanti del dell’Impero Vijayanagara . Dopo la caduta di questo impero, sultano Bijapur sono indicati di aver catturato il forte e Sharief-ul-Mulk, l’allora governatore di Goa , è accreditato di avere sia costruito o ristrutturato il forte.  Mirjan era la posizione del loro palazzo . Nel XVII secolo, la dinastia Keladi , un principato indipendente, allora governava il territorio di Kanara , a sud di Mirjan con la loro capitale a Bednur. Nel 1676, Keladi regina Chennamma aveva catturato questo territorio fino a Mirjan.

Castello Mirjan

Nel 1757, i Marathas avevano colto l’Mirjan Fort. L’evento che ha portato alla cattura del forte era dovuta alla morte di Basappa Naik, l’ultimo sovrano di Bednur, nel 1755. Sua moglie aveva preso il controllo, che rappresenta il suo figlio di 17 anni adottato, Chanbasaviah. Dal suo figlio adottivo suo opposto prendendo un “amante”, lei si lo uccise. Questo aveva provocato una rivolta dalla popolazione locale agitati, e approfittando della situazione Marathas avevano catturato la fortezza. 

Castello Mirjan

Nel periodo compreso tra maggio 1783 e marzo 1784, il britannico , sotto il comando del maggiore Torriano aveva catturato il forte prima di procedere alla Honnavar .

Il forte è stato costruito su una superficie di circa 4,1 ettari (10 acri). E ‘costruito conlaterite pietre. E ‘stato costruito con alte mura e bastioni. La fortezza ha quattro ingressi (uno principale e tre ingressi ausiliari) e molti pozzi, che sono interdipendenti e con canali di accesso che portano alla circolare fossato (usata come misura di difesa per proteggere la fortezza) che, una volta completamente circondato la fortezza, e portando alle opere canale al di fuori dei limiti del forte.

Castello Mirjan

Ad ogni ingresso, ci sono ampi gradini per entrare nel forte. Il forte è a doppia parete e ha grandi torrette sui bastioni. Ora è visto soprattutto in rovina, ma è in fase di restauro da ASI in una certa misura. Le rovine sono state dedurre come i resti di un passaggio segreto, porte d’ingresso, un darbar sala e un mercato. Immagini di pietra di divinità indù e dee sono visti anche sotto un grande albero.

Castello Mirjan

Annunci