Tag

, , , , ,

Castello di Riga

Il Castello di Riga è un castello sulle rive del fiume Daugava a Riga , capitale della Lettonia . Il castello fu fondato nel 1330. Questa struttura è stata completamente ricostruita tra il 1497 e il 1515. Dopo il sequestro del castello dagli svedesi, hanno costruito ampi annessi nel 1641. La fortezza fu continuamente arricchita e ricostruita tra i secoli XVII e XIX. A volte nel 1930, alcuni lavori di ristrutturazione è stato fatto dall’architetto Eižens Laube . Il governo lettone ha dichiarato il castello la sua residenza nel 1938. Oggi è la residenza ufficiale del Presidente della Lettonia , nonché sede di numerosi musei.

Castello di Riga

Il castello è stato costruito sulla base di un trattato tra Riga e l’ Ordine di Livonia – in Rigans XIII secolo si erano ribellati contro l’Ordine e demolito il castello originale nel centro della città. A causa di lotte costanti con Rigans l’Ordine ha scelto di costruire piuttosto un nuovo castello alle spalle i confini della città, di ricostruire il castello originale. Il sito occupato dal Convento di Santo Spirito – un ospedale e ricovero per i poveri – è stato scelto e il convento si trasferì a posizione del castello originario.

Rîgas pils.

Il castello servì come residenza del Maestro dell’Ordine di Livonia, ma a causa dei continui conflitti con Rigans la residenza è stata trasferita al Castello di Cēsisqualche tempo prima che il castello fu distrutto da Rigans nel 1484. Il Rigans infine perso la lotta e sono stati costretti a ricostruire il castello – il restauro è stato completato nel 1515. Dopo l’ Unione di Wilno per carter di esistere nel 1561 il castello divenne lituano e nel 1569 – polacco-lituano roccaforte. Nel 1621. Riga è venuto sotto svedese regola e il castello fu utilizzato per ospitare l’amministrazione svedese.

Castello di Riga

Dopo la città passò sotto Impero russo all’inizio del XVIII secolo, il castello ospitava l’amministrazione e tribunali di Riga Governatorato (che comprendeva la maggior parte dell’attuale Lettonia ed Estonia) e servì come residenza dei governatori generali. Dal 1922 il castello divenne residenza del Presidente della Lettonia . Dopo l’occupazione sovietica del castello ospitava Consiglio dei Commissari di persone lettone SSR nel 1940-1941.

Riga-Castle

Nel 1941 la giovane organizzazione Pioneer dell’Unione Sovietica spostati in parte settentrionale del castello, che quindi divenne noto come il Castello di Pioneer. Diversi musei sono ospitati nella parte meridionale del castello. Dopo l’indipendenza della Lettonia è stata restaurata la parte settentrionale del Castello divenne di nuovo la residenza del Presidente della Lettonia.

Castello di Riga

Il castello in origine era un edificio di tre piani, che racchiudeva un cortile rettangolare, e aveva quattro torri rettangolari agli angoli. Dopo il castello fu demolito nel 1484 fu ricostruita con due torri sostituite da torri rotonde seguendo gli ultimi sviluppi delle tecnologie militari. Il castello conobbe grande sviluppo durante il XVII secolo, quando era quasi sempre in costruzione. Nel 1682 l’Arsenal era attaccato al castello, che fu demolita circa cento anni più tardi, nel 1783 per la costruzione di un tribunale / casa.

Castello di Riga

 

Annunci