Tag

, , , , , ,

Castello di Blutenburg

Il Castello Blutenburg è una vecchia residenza di campagna ducale nella zona ovest di Monaco di Baviera , in Germania , sulle rive del fiume Würm.

Castello di Blutenburg

Il capoluogo della Baviera oltre alla Residenz e al Nymphenburg può vantare la presenza di questo terzo castello nel popolare quartiere di Pasing.

Per raggiungere il castello si passa per un bosco molto suggestivo all’interno del quale si può godere di scorci davvero preziosi come quelli offerti dalle case bavaresi dei primi anni del secolo scorso che si affacciano su dei piccoli laghetti; in questo bosco inoltre scorre un fiume che nasce dal lago di Starnberg: il Wurm.

foto (2)

Il castello fu costruito tra due rami del fiume Würm per il duca Alberto III, duca di Baviera nel 1438-1439 come padiglione di caccia, in sostituzione di un precedente castello bruciato in guerra. Il figlio di Alberto, duca Sigismondo di Baviera , ordinò estensioni del castello inizio nel 1488, morì qui nel 1501.foto (4)

Egli ha anche ordinato la costruzione della cappella del palazzo, splendido capolavoro del tardo gotico stile che ha ancora la sua vetrate, insieme con gli altari con tre dipinti creati nel 1491 da Jan Polack .

foto (1)

L’edificio principale fu abbandonata durante la Guerra dei Trent’anni , ma fu ricostruita nel 1680-1681. Il castello è ancora circondato da un muro di cinta con quattro torri.

foto (3)

il duca Albrecht III di Baviera trasforma un piccolo maniero adagiato sul fiume Würm, il Pluedenburg, nella sua residenza di campagna dove trascorse dei momenti sereni in compagnia della sua amante Agnes Bernauer, che in seguitò sposò segretamente.

Castello di Blutenburg

Il tragico destino della popolana Agnes ancora oggi viene ricordato: accusata di stregoneria dal suocero che voleva sbarazzarsene, venne processata e fatta gettare nelle acque del Danubio dove morì annegata. Nel 1467 il duca Sigismondo, nato dal secondo matrimonio di Albrecht III, abdicò in favore del fratello Albrecht IV e si trasferì stabilmente al castello di Blutenburg dove morirà nel 1501.

Castello di Blutenburg

Castello di Blutenburg

Il complesso, ampliato e ristrutturato in seguito agli ingenti danni causati dalla Guerra dei Trent’anni, si compone di una struttura principale protetta da una mura di cinta e da una serie di torri che conferiscono a Blutenburg un aspetto fiabesco. Le sale interne, ormai prive delle decorazioni e degli arredi originali, la cappella – da notare il pregevole altare in legno intagliato – ha mantenuto l’aspetto gotico originario.

Castello di Blutenburg

Dopo la Seconda Guerra Mondiale il comune di Monaco di Baviera decise di ristrutturare lo Schloss Blutenburg trasformandono nella Biblioteca Internazionale della Gioventù.

Castello di Blutenburg

Annunci