Tag

, , , , , , ,

0001

Il castello di Nakhal è un grande forte in Medio Oriente nel Batinah Regione di Al dello stato sultanato di Oman . La fortezza, chiamata anche Husn Al Heem, si trova 120 km ad ovest dalla capitale Muscat e si trova alle porte di Wilayt Nakhal in Wadi Ar Raqeem. L’architettura di questo forte non segue un particolare modello, come è stato progettato intorno ad una roccia di forma irregolare.

0002

Nakhal forte si trova nella città di Nakhal, Sultanato di Oman. Nakhal è piccola città a circa 100 km a ovest di Muscat (La capitale dell’Oman) o 30 km a sud di Barka. La città si trova ai margini di Jabal Monti Akhdhar (Le montagne verdi). La parola “Nakhal” deriva da “Nakheel” che significa “palma da datteri” in lingua araba. L’attuale panorama dalla fortezza comprende una parte della città e la data di piantagioni di palma così come l’interno forte.

0003

Il forte è stato costruito su una roccia che parte di esso è stato integrato nel forte. La storia di Nakhal fortezza risale al periodo pre-islamico. la fortezza di Nakhal gode di una vista a 360 gradi su verdeggianti piantagioni di palma e la circostante campagna a nord di Muscat. E ‘famosa per le sue sorgenti minerali che scorre tutto l’anno da fessure nella roccia della montagna a destra intorno alla fortezza – una considerazione strategica che io sono sicuro che non sfuggì a gli architetti e gli ingegneri del tempo.

0004

Sovrano dell’Oman per gli ultimi 41 anni, Sua Maestà il sultano Qaboos, ha da tempo dichiarato che sia il suo obiettivo di creare un ambiente sereno, Stato moderno inclusiva senza trascurare “la sua eredità gloriosa, la preziosa testimonianza del suo passato.” Il suo straordinario successo nel raggiungimento di questo l’equilibrio e l’impegno finanziario da parte del governo per realizzarlo ha rivelato al pubblico una serie di fortezze e castelli monumentali, una finestra di conoscenza sulla vita araba pre-islamica e gli orari così come la vita in quei secoli a seguire, influenzato dal commercio estero intensiva con gli europei e le altre nazioni in tutto l’Oceano Indiano.

0006

Dopo 20 anni di meticoloso restauro, torri di avvistamento e castello in Oman offrono diversi scorci di un potente, ricco arabo cultura viva in tempi turbolenti al crocevia dell’Asia e dell’Europa. Presenti prevalentemente nel nord un terzo del paese, questi spesso enormi monumenti di mattoni di fango, stucco e pietra vetrina patrimonio architettonico e turismo culturale al loro meglio. Un intero circuito vacanza potrebbe essere costruito attorno a esplorare questi tesori.

0007

 

 

Annunci