Tag

, , , , , , , , , , , , , , ,

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il castello di Sarzay è una fortezza medioevale del XIV secolo un tempo dotata di trentotto torri e tre ponti levatoi,conserva del suo passato piazzaforte gli alloggi signorili costeggiati da cinque torri tonde, i fossati d’acqua e una cappella fortificata.

0002

Fortezza Sarzay è stato costruito nella metà del XIV da Lord Matthew Barbançois. Imponente forza, in origine comprendeva, oltre alla residenza signorile e la cappella, non meno di trenta otto torri di difesa, due pareti riparo cinque ettari, tre ponti levatoi, una dispositivi militari postierla e molti . Inizialmente, si trattava di un motte, circondato da un fossato e difeso da una custodia che rimane di una torre-cappella.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nel 1360, il limite era di Sarzay il Regno di Francia, di fronte alle Poitou, Aquitania, Limousin e possedimenti inglesi. Quello stesso anno, il signore di Sarzay, Guillaume de Barbançois, figlio di Matteo Barbançois, ha guidato l’inglese fuori della città di La Chatre, prima di saccheggiare la città stessa per proprio conto.

00001

Intorno al 1440, Jean de Barbançois, figlio di Guglielmo di Barbançois, ha costruito un edificio principale affiancato da cinque torri, una a piani.L’uscita pieno dell’invasione britannica, la Guerra dei Cent’anni, le guerre di religione, la Fronda, la Rivoluzione e il passare del tempo, la fortezza è oggi uno dei monumenti più fotografati.

0002

Il castello è composto da cinque turni, molto stretti e l’edificio principale. La sua porta, ricostruita nel XVII secolo, è situato ai piedi della torre. Il castello ha quattro piani e la stanza di guardia e al quarto piano. Molte camere arredate hanno conservato la loro autenticità. Le cime delle torri coronate di merli e di cui è un quadro superbo, per scoprire la bellezza del paesaggio.
Resti della prima camera, che ospitava una superficie di cinque ettari, sono trafitto con un portico decorato con stemmi, del XV secolo. Una torre del recinto comprende un piano cappella murata terra. Il cortile ha diversi edifici del XV secolo e l’alloggiamento del XIX secolo.

0002
trematodi, profonde e ancora acqua, naturalmente primavera alimentata da acque sotterranee, sono stati restaurati negli anni 1989-1993 per un costo di molti manuali terrapieni dovuto rimuovere centinaia di metri cubi di discarica e rifiuti accumulati nel corso di due secoli di agricoltura.

Questo maniero è stato costruito dal marchese nel 1651.Il Barbançois sono una famiglia di cavalieri il cui figlio si sono distinti nelle battaglie della Guerra dei Cent’anni. Essi rimasero proprietari del sito fino al 1719, quando fu venduto a Louis-Charles de la Porte.

0002

L’edificio serviva come ambientazione per il romanzo di George Sand “The Miller Angibault” (1844). In questo libro, il castello è in realtà Blanchemont Castello Sarzay ed è descritto come un piuttosto elegante castello o un palazzo d’epoca . Questo sito è un importante sito sandiens.Il castello nel suo complesso è oggetto di una classificazione come monumenti storici dal 29 gennaio 1912.

0002

Il castello fu acquistato nel 1983 dalla famiglia di Richard Hurbain, che ha garantito il ripristino dei fossi, costruzione di sale (in stile medievale), il restauro di dipendenze per le camere e un cottage, e gli permette di trovare ogni giorno un po ‘di suono più originaria e l’aspetto grandezza.

Ora è possibile visitare il castello di Sarzay durante tutto l’anno, dalle ore 10:00 fino al tramonto.

0002

.

Annunci