Tag

, , , , , , , , , , ,

001

Il Château de Marqueyssac è un castello del XVII secolo e giardini situato a Vézac , nella Dordogna Dipartimento di Francia. Il castello è stato costruito alla fine del XVII secolo da Bertrand Vernet de Marqueyssac, consigliere di Luigi XIV , sulle scogliere a picco la valle della Dordogna. L’originale giardino alla francese è stato attribuito ad un allievo di André Le Nôtre , e terrazze in vetrina, vicoli, e un orto che circonda il castello. Tra il 1830 e il 1840, Julien BESSIERES costruita una cappella e un grande viale lungo cento metri per passeggiate a cavallo.

006

Nel 1860, il nuovo proprietario, Julien de Cervel, cominciò a piantare migliaia di bosso alberi – Oggi ci sono oltre 150.000 – e li aveva scolpito in forme fantastiche, molti in gruppi di forme arrotondate, come greggi di pecore. Ha anche aggiunto di tiglio alberi, cipressi alberi e pini in pietra provenienti da Italia, e ha introdotto il ciclamino da Napoli.  Seguendo lo stile romantico, ha costruito strutture rustiche, ridisegnato il parterre, e disposti cinque chilometri di passeggiate.

007

Nella seconda metà del XX secolo la casa fu occupata raramente ed i giardini non erano ben mantenuto. A partire dal 1996, un nuovo proprietario, Kleber Rossillon, restaurato i giardini per il loro carattere storico e ha aggiunto alcune nuove funzionalità, tra cui un vicolo disantolina e rosmarino e, nello spirito romantico del XIX secolo, un corso d’acqua scendono dal belvedere e che termina in una cascata. I giardini sono stati aperti al pubblico nel 1996.

002

Sito elencato per il suo storico parco di 22 ettari, offre Marqueyssac intorno ad un castello del XVIII secolo, più di 6 miglia da passeggiate ombreggiate, fiancheggiata da secolari di bosso 150.000 intagliato a mano e decorato con gazebo, giardini rocciosi, cascate e teatri verdi …

Al Marqueyssac topiaria bosso vale una fantasia piena di movimento. Il layout del giardino con percorsi tortuosi è tipico di accordi conclusi in Francia sotto Napoleone III. La rotondità e la dimensione pecore bosso dare morbidezza Marqueyssac e romanticismo e contribuiscono alla coerenza del giardino con le colline della valle della Dordogna in cui sono inseparabili.

007

Costruita su uno sperone roccioso, il parco si affaccia sulla valle di ripide scogliere. Belvedere della Dordogna, a 130 metri sopra il fiume si sviluppa la vista più bella del Perigord. Questa prospettiva unica abbraccia tutta la valle, i suoi castelli e bei villaggi di Francia: Beynac-et-Cazenac Fayrac, Castelnaud, Roque Gageac e Domme .

Attualmente, i giardini pensili di Marqueyssac (sospeso in quanto la valle della Dordogna) sono aperti tutto l’anno ai visitatori.

001giardini

In estate, luglio e agosto, la notte di Giovedi sera sono organizzati. Questi visita serate gratuito chiamato “Candlelight Marqueyssac” mostra il giardino illuminato con effetti di luce e tutti i viali del giardino sono segnati da innumerevoli candele.La sala da tè è disponibile per rinfrescarsi o prendere uno spuntino anche.

Dal 1997, i giardini sono stati classificati tra i Giardini notevoli della Francia da parte del Comitato dei Parchi e Giardini del Ministero della Cultura francese .

001notturna

Annunci