Tag

, , , , , , , , , , ,

1

Il Castello baron Gamba dal punto di vista storico è il castello “minore” dei tre presenti nel comune di Châtillon, Il “Baron Gamba”, costruito tra il 1901 e il 1903 dal barone Carlo Maurizio Gamba, appartiene alla Regione dal 1982, in Valle d’Aosta: quello dei Passerin d’Entrèves e quello di Ussel sono infatti di epoca medievale. Il Castello baron Gamba, novecentesco, si trova su di un poggio nella parte occidentale della cittadina, in località Cret de Breil, nei pressi della scuola alberghiera regionale, ed è completamente circondato da un parco aperto al pubblico tutto l’anno.

1

Il lato meridionale del castello strapiomba sulla Dora Baltea.

Il castello, con uno stile sobrio che imita una costruzione d’epoca, presenta una struttura compatta, quasi cubica, con una torre centrale massiccia e squadrata. Presenta almeno 4 piani. A fianco al castello sorge un altro edificio di servizio che si sviluppa verso nord in due corpi paralleli collegati da una volta a coprire un cortiletto.

Il castello è un “edificio di maniera”, costruito nel 1911 su progetto dell’ingegnere Carlo Saroldi e per volere del barone Charles-Maurice Gamba, proprietario del castello e sposo di Angélique d’Entrèves, figlia del conte Christin d’Entrèves.

1

Il 18 giugno 2008 nel parco si sono radunati oltre 4000 spettatori per l’ultimo concerto in Italia tenuto da Bob Dylan.

Il castello, in restauro tra il 2011 e il 2012, è stato riaperto a fine ottobre 2012 presentando al pubblico il nuovo allestimento museale di quello che intende diventare il Centro regionale di arte moderna.

1

Annunci