Tag

, , , , ,

montpouponIn una deliziosa valle nel cuore della foresta della Valle della Loira, nel dipartimento di Indre-et-Loire, sorge il delizioso Castello di Montpoupon.

L’etimologia del nome di questo Castello, risale all’antica popolazione dei Poppo, di origine germanica, che si stabilisce in questo territorio.

Nel Tardo Medioevo qui si stabiliscono le famiglie di Pris e di Buzançais (con numerose discendenze della famiglia di Amboise) e dopo la famiglia di Amboise, la tenuta risulta in un pessimo stato di conservazione.

montpoupon

Solo nel 1763 il Marchese di Tristan decide di acquistare il Castello e comincia una consistente opera di restauro, interrotta però durante la Rivoluzione francese.

I lavori riprendono nella prima metà del 1800, con il nuovo proprietario, che costruisce il Castello come noi lo vediamo oggi, e successivamente, sotto la famiglia di Louvencourt, viene aggiunto il meraviglioso “Musée de la Chasse“, in memoria dei loro antenati.montpoupon

Ad oggi, la struttura del Castello di Montpoupon si presenta in buono stato di conservazione; sono ancora ben visibili il mastio, la torre d’angolo e parte delle mura risalenti al XIII secolo.

La parte centrale, ossia la dimora signorile, è stata ricostruita alla fine del XV secolo, con bifore e finestre in stile gotico.

La rinascimentale porta di accesso al Castello, dotata di saracinesca, è stata costruita invece nel 1520 per volontà del proprietario del Castello di Monpoupon, Aymar de Prie.

Il sito è classificato come Monuments Historiques dal 1930.

Il castello di Montpoupon è stato eretto in una posizione piuttosto isolata, tra le valli dello Cher e dell’Indre. L’edificio era anticamente usato dai gentiluomini che si recavano a caccia. Ora è di proprietà privata e la visita è possibile solo con accompagnamento.

Montpoupon

Annunci