Tag

, , , , ,

modern-ruins-russian-castles-rotting

La leggenda di questo castello strano inizia nel XIX secolo, quando un nobile russo Vladimir Khrapovitsky commerciante di legnami, in viaggio in Francia, e rivaleggiare con un nobile francese, la superiorità di ogni paese e l’architettura ornato castello francese, scommetto che in Russia potrebbe rendere i castelli stessi in Francia, ei francesi che se sono riusciti ad andare a vedere e riconoscere che la Russia è in grado, come la Francia. 1
Quindi servizi né a breve né pigro, né poveri, in Russia e, eventualmente, del contratto Migliore architetto russo Peter Boytcov in quel momento, e costruito il castello, costruito nel paesaggio anomalo davvero russa, ma che non era il solo. Quando la rivoluzione russa, Khrapovitsky è stato costretto ad abbandonare la sua casa, e si dice che sono morti miseria.El nel castello fu utilizzato come scuola per un po ‘e poi come ospedale, fino a quando finalmente cadde in abbandono e di oblio, fino ad ora in cui vi è un progetto per ripristinare e rendere un hotel di lusso. che dimostra che Russia può copiare gli edifici francesi, ma mantenerli nello stato in cui fanno i francesi. Sembra che non solo in Spagna eredità lasciata morire. ho pensato che fosse un costrutto interessanti similitudini in dettagli che mi ricordava Exin e Golden Series.

Non molte persone pensano di una campagna sonnolenta russa come un luogo di stile gotico-castelli, ma qui sono – orgogliosi, bello, gioielli architettonici one-of-a-kind, ingiustamente dimenticato e tristemente abbandonato … . Apparentemente alcuni architetti russi del 19 ° secolo visitato l’Europa abbastanza spesso di essere influenzata da castelli medievali e palazzi in stile francese.

wertdfgfbcddfgsdf

Tra di loro c’era l’architetto PS Boitzov , che ha costruito una serie di fantasia castello-come palazzi in zona di Mosca Masion Muromtzevo , tra Murom e Vladimir One Boitzov del ricco cliente, V. Khrapovitzky, ha deciso di erigere una cosa reale, invece di imitazioni poveri. Per lui si trattava di vincere una scommessa e mantenere il suo onore – così Boitzov doveva venire con l’autentico stile francese palazzo con grande giardino scolpito e un esteso sistema di laghi e fontane: Oggi è un labirinto ampio di imponenti edifici e giardini incolti, un luogo triste, ma molto suggestivo.

Khrapovitsky comprato la sua sontuosa proprietà è vicino alla piccola città di Sudogda, regione di Vladimir, e con grande passione si mise al lavoro e il tempo libero. Ha continuato la sua attività di legno, che era una occupazione naturale per la regione ricca di foreste vergini. Inoltre ha impiegato i migliori architetti, in particolare, Peter Boitsov, un maestro tenuta, paesaggisti e ingegneri per costruire un capolavoro di una tenuta, che dispone di un castello medievale, come, fontane, laghetti e un arboreto in cui il collezionista appassionato raccolto tutti i tipi di alberi che sono originari della regione.

Nel 1884-1889, la tenuta di Muromtsevo ottenuto un palazzo, casa di caccia, casa di manager, teatro all’aperto, scuderie, rimesse, musica in legno e padiglioni in barca, stagno e torre d’acqua.

Basta provare immaginare come tutto questo ha colpito la popolazione locale. Tuttavia, i contadini e gli artigiani erano solo troppo felice di avere un proprietario eccentrico. Khrapovitsky, una persona colta e sofisticata, ha investito molto nello sviluppo della regione e ha dato lavoro a molti nelle sue imprese lavorazione del legno, così come in cantieri di sua proprietà. Così, nel corso del tempo, la regione è diventata una delle più prospere crescita e veloce nella Russia centrale. Tra l’altro, Khrapovitsky pagato per la prima ferrovia nella regione.

Come uno dei più ricchi imprenditori della sua epoca, grande tenuta di famiglia di Khrapovitsky eventualmente in concorrenza con i migliori palazzi di Mosca e San Pietroburgo. Numerosi lussuose camere da letto e sale da cavalieri adiacente l’un l’altro in modo da formare un enfilade magnifico, di fronte a una fila di vasche circolari a cascata verso il basso in un grande stagno in cui gli ospiti potevano intrattenere con una passeggiata, andare in barca o la pesca. Certo, essendo una persona di grande successo, Khrapovitsky non mancavano di nemici, quindi, il castello era dotato di tutte le caratteristiche di sicurezza più recenti mezzi a disposizione in quel momento, così come cosacchi che vegliavano dalle torri del castello e passaggi sotterranei. Alcuni dei sotterranei sono ora visibili, che hanno anni fa collassate.

Emigrato in Francia con il primo segno di pericolo bolscevico, ed i suoi sontuosi giardini sono stati lasciati al degrado da allora. La storia diventa ancora più inquietante, quando una lettera dalla moglie Khrapovitsky è stato trovato di recente, indirizzata a “i contadini bei vecchi tempi” di Muromtzevo nel 1928 con il motivo di mandare un po ‘di soldi: a quanto pare Khrapovitsky morto in miseria e il loro possesso era solo questa terra in Russia …

wertdfgsdfgdfg

La risposta di “liberate” contadini era semplice: un quattro-lettera di suggerimenti parola.  Uno degli ultimi proprietari di questo castello era Sergei Morozov, che ha permesso a molti importanti pittori russi Levitan (compreso) a vivere in questa casa. E ‘incredibile in realtà la mente (tenendo presente la ricca storia culturale del luogo, ed è pura bellezza architettonica) che per tutto questo tempo è stato lasciato in rovina

Anche se la casa ha subito nel corso degli anni, gli interni conservano ancora un tocco artistico e nobile. Ma dopo un paio di devastanti incendi, l’ultimo che si verificano nel 1958, e la mancanza di fondi e la volontà di restaurare il castello, l’edificio presto cadde in rovina completa.

Anno dopo anno il castello passò nel suo stato attuale – un relitto romantico.Sorprendentemente, nessuno sembra preoccuparsi molto di una volta-grande castello oggi, sia. Ma per i turisti più avventurosi, è possibile esplorare l’interno fatiscente castello e fuori (le sbarre arrugginite alle finestre non rappresentano un ostacolo). I visitatori lo fanno a loro rischio e pericolo, di entrare nel palazzo fatiscente e salire i gradini è un’impresa rischiosa, anzi. Gli interni presentano un ambiente stranamente potente, con pali di legno e mattoni accatastati qua e là. I fori sono sparsi sul pavimento, mentre la cantina è piena di acqua piovana.

wertdfgsdfgdfg

prima di cadere definitivamente nel dimenticatoio durante la fine del periodo sovietico. Il restauro unico fino ad oggi, è stato un nuovo tetto messo su da una società tedesca, ma questo è tutto. Il castello rimane a reliquia laregly intatta seduto lì nei boschi.

Prestare attenzione durante l’esplorazione dentro perché non ci sono misure di sicurezza a tutti (cioè non ci sono buchi nel pavimento tutto). Se si dispone di una torcia elettrica si dovrebbe portare che lungo. Puoi anche esplorare i motivi (che la natura ha recuperato) e vedere i resti delle strutture stabili e di altri.

Sembra che gli unici che cercano di fare almeno qualcosa delle rovine tentacolare sono scolari locali che salutano ogni turista che si avventura al castello, dove insistono sul pagamento per una visita guidata. Bisogna ammettere, tuttavia, sanno bene il loro lavoro, e può mostrare tutti i modi dentro e fuori tra le rovine, fanno notare gli alberi unici nella zona e tutti gli altri edifici nel territorio dando una visione sorprendentemente buono nella storia del immobiliare. Il servizio invadente è valsa la pena di rubli. Nonostante le condizioni attuali (alcuni investitori di recente ha fissato il tetto della casa), dimora Khrapovitsky dà una forte impressione indimenticabile, e uno che contrasta piacevolmente con la tipica campagna russa che lo circonda.Il modo migliore per arrivarci è prendere un autobus dalla stazione degli autobus Vladimir alla città di Sudoga. Questo dovrebbe prendere mezz’ora a un’ora o giù di lì. Dalla stazione Sudogda si può prendere un autobus per Muromtsevo o chiedere ad un locale che vi porterà al castello (Zamok) – che sarà solo costo di un paio di dollari e 5-10 minuti per raggiungere il castello. Vi consiglio di prendere un taxi. Ho cercato di avere il mio autista tornare a prendermi, ma non era interessato. Vorrei provare questo visto che nessuno fermato per darmi un passaggio fino alla stazione degli autobus lungo la strada, che ha portato a piedi sopportabile 45 minuti. Alcuni dicono che i ragazzi locali erano tour offrono – questo potrebbe non essere una cattiva idea se il prezzo è ragionevole.

wertdfgfbcddfgsdf

Speriamo che questi possono essere salvati, ma solo attraverso l’educazione e la consapevolezza.

Annunci