Tag

il-castello-di-egeskov

Il Castello di Egeskov (in danese: Egeskov Slot,) è un castello rinascimentale della cittadina danese di Kværndrup (Faaborg-Midtfyn), nell’isola di Fionia (Fyn),

Una delle più popolari e fiabesche tra le attrazioni danesi, eretto su palafitte di legno in mezzo a un lago, costruito tra il 1524 e il 1554 in mezzo ad un laghetto della proprietà terriera di Egeskov per volere di Frands Brockenhuus.
Si tratta probabilmente del castello in stile rinascimentale meglio conservato d’Europa.

Egeskov-Castle

Il nome dell’edificio e della tenuta, Egeskov, significa “foresta di querce” e farebbe riferimento alle fondamenta del castello, costituite appunto da migliaia di pali in legno di quercia e, in particolare, alla leggenda secondo cui, per ottenerle, si dovette attingere ad un’intera foresta.

L’edificio, di proprietà della famiglia Ahlefeldt-Laurvig-Bille, dal 1784. 9 generazioni vi hanno abitato qui (e continuano tuttora).e accoglie circa 200.000 visitatori l’anno.

Il castello è situato in un’area la cui superficie è di 40 acri.

Il giardino barocco è molto bello e curato. Comprende anche un orto con piante officinali, un labirinto di faggi creato nel 1730 ed uno di bambù.

All’interno del castello si trovano 66 stanze, arredate con mobili e dipinti antichi e trofei di caccia. Le vecchie stalle  ospitano dieci esposizioni museali, tra cui un museo delle automobili, degli aerei, ecc.

dani

Il museo delle motociclette offre ai più piccoli la possibilità di divertirsi, ascoltando da appositi altoparlanti il rumore originale dei diversi motori delle moto, premendo un semplice bottone.

La cosiddetta “Sala di caccia” era lo studio del conte Gregers Ahlefeldt-Laurvig-Bille.

La stanza deve il proprio nome ai vari trofei collezionati dal conte durante le sue battute di caccia in Africa.

DSCN3998

Nella sala d’ oro si possono ammirare i doni ricevuti dalla contessa Jessy Bille Brahe in occasione delle sue nozze (1875).

Infine non manca certamente una zona ludica dedicata ai bambini, come accade sempre in Danimarca in ogni luogo che abbiamo visitato.
In particolare consigliamo questo percorso di vari ponti, sospeso tra gli alberi ad una altezza ragguardevole (ma niente affatto pericoloso), che, oltre ad essere divertente, fornisce anche una buona panoramica sul castello. Al di sotto, tra bosco e prati, giochi d’acqua, sabbionaie, trenini e tantissimi altri giochi.

Egeskov-Castle

Questo spettacolare castello, tra i migliori castelli rinascimentali che si conservano in Europa, si trova nel Sud dell’isola danese di Fiona seconda isola per estensione della Danimarca dopo Sjælland, dove si trova Copenaghen., a circa 20 minuti di macchina da Odense. Spicca il fantastico contrasto che provoca con l’acqua e si segnala per essere un parco tematico in stile danese. L’entrata costa circa 20 euro e permette l’entrata al perimetro del castello. È interessante vedere come la gente ci trascorra i pomeriggi, in uno dei più bei posti della Danimarca.

Annunci