Tag

, , , ,

chateau-mandelieu

 

Il castello di Mandelieu La Napoule è uno dei più suggestivi della Costa Azzurra.Il castello fu costruito nel 14 ° secolo dalla contessa di Villeneuve.
Nel corso dei secoli fu ricostruito più volte. Nel 19 ° secolo fu trasformato in una fabbrica di vetro.

Scoperto dai Romani ci sono più di 2000 anni, costruito proprio sul bordo del mare nel 1387 dai conti Villeneuve famiglia medievale eretto una fortezza sul sito che è stato distrutto e ricostruito più volte nel corso della storia. Non è stato fino al 1918 che la coppia di artisti americani e committenti Henry e Marie Clews acquisito le rovine della fortezza e decidono di ricostruire. Marie Clews, architetto del paesaggio, sta conducendo questo progetto di restauro durato quasi 20 anni. Henry Clews, scultore, la gente il loro mondo di personaggi buffi e animali fantastici che danno al luogo un’atmosfera speciale.

I Clews si sforzò di restaurare il castello in stile neo-medievale personale che combina riferimenti architettonici per le proprie fonti di ispirazione. Il giardino è stato progettato con gli stessi criteri. Se è possibile trovare riferimenti classici (è andato al bacino francese, e italiano influenze, piccola foresta lussureggiante che richiamano lo stile inglese), lo schema generale mostra una grande libertà e caratteristico hétéroclisme dell’arte di Henry e Mary Clews.chateau-mandelieu
Il giardino è stato progettato in origine come un tavolo verde e bianco. Tutte le piante erano sempreverde, fiori molto pochi in estate e solo il bianco e gli uccelli, anche bianco, ha dovuto rompere questo verde. Inoltre, il giardino mantenuto lo stesso aspetto come inverno. Dal 1947, il Castello di La Napoule facciata e giardini sono inclusi nell’inventario dei monumenti storici. Mantenere, per quanto possibile, nel suo stato originale, il giardino è regolarmente restaurato e rinnovato qualche parte identici. Il Castello ei suoi giardini sono aperti per visite a museo offre attività culturali, nonché soggiorni in residenza per artisti di tutte le nazionalità e discipline.

Il parco principale: si apre con un vialetto grande per i francesi che dà l’ingresso del parco tutta la sua maestosità.Entrambi i lati dell’asse centrale al di là delle siepi confini, troviamo piccole stanze verdi, prospettive, vasche, “viste” o sfugge lo sguardo verso il mare, un piccolo ponte mezzo di grandi alberi …. Il giardino si fonde armoniosamente gli spazi progettati e costruiti con un “disordine” di verde e di alberi di grandi dimensioni. Molte piccole aree nascoste, invisibili dalla strada carrabile, lasciando solo per scoprire che il random walk.


Giardini diversi: Il contenitore ospita i giardini del castello, in realtà 4. Il giardino principale e tre piccoli giardini:. Il giardino della Mancia, le terrazze sul mare e il giardino segreto
‘s Garden La Mancha è che circonda la Torre della Mancia in base al quale è il mausoleo di Clews. Si tratta di un piano giardino dove il muro di pietra rossa castello sorge sul mare in modo drammatico.
terrazze sul mare, offre una vista unica sulla baia di Cannes e Mandelieu incontaminata, le coste e Théoule . Cypress, siepi di rosmarino sono sotto attacco dal vento e dagli schizzi.


giardino segreto, dove Maria Clews sedeva regolarmente, è un piccolo giardino delimitato da maturo con finestre suggeriscono il mare Al centro, un veneziana disposizione ritmo ben monolitica di siepi e bordure.

Annunci